Home
Esami 2014
Scritto da Administrator   
Domenica 06 Luglio 2014 00:00

Pubblicate le fotografie della sessione di esami 2014.

Esami 2014

 
Campionato Italiano Brazilian Jiu Jitsu
Scritto da Administrator   
Giovedì 29 Maggio 2014 00:00

Campionato Italiano BJJ

 
Festival dell'Oriente 2014
Scritto da Administrator   
Sabato 15 Febbraio 2014 00:00

Festival dell'Oriente 2014

 
Stage con il Maestro Federico Tisi
Scritto da Administrator   
Sabato 15 Febbraio 2014 00:00

Stage di Jujitsu Brasiliano con il Maestro Federico Tisi

 
Sassuolo 25-26 gennaio 2014
Scritto da M° Roberto Flammini   
Mercoledì 29 Gennaio 2014 00:00

E’ il secondo Congresso Nazionale WJJFIM e noi siamo presenti.

Arriviamo sabato pomeriggio sul tardi in albergo, troviamo a attenderci l’amico Gianluca Giorgetti e signora giunti poco prima, in tutto siamo in cinque ma va bene comunque,dopo i saluti di rito prendiamo possesso delle camere, sistemazione, doccia e si parte tutti insieme verso il ristorante dove gli organizzatori hanno prenotato per la cena.

Dopo aver vagato (come solito) per trovare il posto arriviamo a destinazione, mi rendo subito conto che siamo in tanti, insieme a noi arriva anche il M° Silvestri e signora, entriamo cercando di capire dove sistemarci, il M° viene invitato a sedersi al centro del tavolo e noi ci sistemiamo al lato.

Durante la cena vengono a salutarci tanti amici e maestri che hanno piacere nel rivederci, si parla un po' di tutto ma la domanda che ci viene posta è sempre la stessa: maestro ma è vero che i due (così sono conosciuti nell’ambiente) hanno dato di testa? La risposta è sempre la stessa, oggi non c’è lo stesso rispetto per le cose e persone di una volta, ma sconcerta quando non c’è da parte di persone adulte, comunque la serata trascorre tranquilla mangiando quelle specialità emiliane tanto buone, al termine si torna in hotel.

Il mattino seguente sveglia presto, colazione e via verso il palazzetto di Sassuolo.

Gente, tanta gente per uno degli appuntamenti più importanti della stagione, qui vengono rese note le novità, gli aggiornamenti e qui vengono premiati gli atleti distintisi durante l’anno e i migliori atleti in gara. Come sempre (almeno fino a ora) noi siamo tra questi.

Dopo il discorso di apertura del Soke M. Silvestri nonché Presidente WJJFIM inizia la parte della consegna dei diplomi agli atleti emergenti 2013, noi ne abbiamo portati a casa ben tre, due tra i senior con Valentina e Giusy, rispettivamente prima e seconda nella classifica e Lorenzo negli junior come atleta che ha il miglior punteggio nella sua categoria, poi è la volta delle società, la nostra è sempre molto apprezzata, il gruppo ben visto, alla fine vengono premiati i due migliori atleti in gara, cioè coloro che hanno il miglior punteggio finale nei seniores Valentina Flammini e negli juniores Andreini Cristian.

Vengono chiamati dal Presidente, premiati con un bel diploma e con una borsa di studio del valore di alcune centinaia di euro che serviranno a coprire le spese gara per la stagione seguente...non male, come dire, uno stimolo a proseguire su questa strada per i vincitori ma soprattutto per coloro che si impegnano durante l’anno a dare di più. Comunque bella soddisfazione per i ragazzi e per i loro maestri. A sorpresa il Presidente annuncia l’ingresso nella Commissione Tecnica Nazionale di un nuovo docente, da come aveva impostato il discorso di presentazione alcuni colleghi pensavano fossi io, quasi ci credevo, poi il nome: Marco Torri... ho pensato, forse ne saprà più di me e giustamente è lì, tutto bene. Al termine delle varie cerimonie si lavora...finalmente!!! Tre ore piene dove i docenti della C.T.N. si sono alternati nei vari tatami con argomenti interessanti, abbiamo lavorato, ci siamo rilassati, abbiamo rivisto con piacere quei maestri e allievi con cui abbiamo un feeling particolare, gli vogliamo bene, ci vogliono bene.

Al termine foto rituale, foto con gli amici e via si riparte verso casa.

Due giorni pieni e piacevoli, passati tra amici, colleghi persone che ci stimano.

Prossimi appuntamenti sono gli esami per dan a metà febbraio e la Coppa Italia il 22-23 marzo a Norcia.

 
Coppa Italia WJJFIM
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Gennaio 2014 00:00

 

Coppa Italia WJJFIM 2014 - Norcia

 
Pubblicate le foto del recente seminario
Scritto da Administrator   
Mercoledì 16 Ottobre 2013 00:00

Sono state pubblicate le fotografie del seminario del Maestro Federico Tisi del 11/10/2013; le potete trovare nella sezione Galleria-Seminari.

 
Una bellissima serata
Scritto da M° Roberto Flammini   
Lunedì 14 Ottobre 2013 00:00

Seminario con Federico Tisi del 11/10/2013

VOLEVO RINGRAZIARE IL MAESTRO DI BJJ FEDERICO TISI E IL MAESTRO FABRIZIO SCREPANTE PER LA BELLISSIMA SERATA TRASCORSA INSIEME.

UNA SERATA DEDICATA AL BRASILIAN JIU-JITSU DOVE I PARTECIPANTI AL SEMINARIO HANNO POTUTO AFFINARE LA LORO TECNICA DI COMBATTIMENTO A TERRA, IO STESSO CHE PARTECIPO A STAGE COME DOCENTE O COME "ALLIEVO", (SI COME ALLIEVO, PERCHE' UN MAESTRO SI DEFINISCE TALE QUANDO E' CONSAPEVOLE CHE HA SEMPRE QUALCOSA DA IMPARARE, NESSUNO E' MAESTRO DI SE STESSO) MI SONO DIVERTITO A STARE IN MEZZO AI RAGAZZI ALLENANDOMI CON LORO.

DURANTE IL SEMINARIO I MAESTRI HANNO DATO POSSIBILITA' DI CONFRONTARSI CON LORO, QUESTO DIFFICILMENTE SI VEDE IN ALTRI STAGE.

TISI E SCREPANTE A FINE SEMINARIO SI SONO CONGRATULATI CON ME PER LA SERIETA', PREPARAZIONE E INTERESSE CHE GLI ALLIEVI HANNO DIMOSTRATO, ANCHE IL PUBBLICO PRESENTE E' STATO COINVOLTO DAL MODO DI INSEGNARE DEI DOCENTI. MI DISPIACE PER COLORO CHE HANNO PERSO QUESTA OPPORTUNITA', NOI CI SIAMO DIVERTITI, LAVORANDO, SUDANDO.

IL SEMINARIO DI IERI NON RIMARRA' UN EVENTO ISOLATO, NE SEGUIRANNO ALTRI NELLA NOSTRA PALESTRA E NELL'ACCADEMIA DEL M° TISI.

M° Roberto Flammini.

 
Seminario con Federico Tisi
Scritto da Administrator   
Lunedì 30 Settembre 2013 00:00

 

 
Ju-Jitsu Planet Rieti - Stagione 2013-2014
World Ju-Jitsu Federation Italian Management
Ju-Jitsu Planet Rieti - Stagione 2013/2014

La stagione 2013-2014 del Ju-Jitsu Planet Rieti riprenderà per la prima volta in due fasi.

Da lunedì 9 settembre

Ore 19.00/21.00: cinture marroni e nere

Da lunedì 16 settembre

Ore 18.00/19.00: bambini

Ore 19.00/20.00: ragazzi

Ore 20.00/21.00-21.30: adulti

 

Lunedì 9 settembre alle ore 19.00 riunione tecnica riservata alle cinture nere e marroni. Si consiglia di prendervi parte.

 
Stage e Assemblea nazionale Italian Management ju-jitsu
Italian Management ju-jitsu
Wjjf - Yamato Yoshin Ryu -Krav maga Isps – Extreme team
Stage e Assemblea nazionale - Livorno, 7-8 settembre 2013

Cari amici, dopo un'intensa stagione di manifestazioni, stage e gare, eccoci al consueto appuntamento annuale. Un appuntamento di grande importanza perché, ora più che mai, è di primo piano la nostra posizione nel mondo delle arti marziali in generale e del ju-jitsu in particolare. Come sapete il sottoscritto, Maurizio Silvestri è il 19esimo patriarca della scuola Yamato Yoshin ryu, scuola che risale al 17esimo secolo. Ho il grado di nono dan anche della Wjjf/Wjjko e sono uno dei "pionieri" del Krav maga in Italia essendo stato tra i primi ad averlo importato nel nostro paese ed aver creato con il nostro referente di Haifa, la sigla Isps (Israel security private service). Sapete anche che siamo una grande forza: ricordo con piacere la manifestazione di Montecatini (500 competizioni), il congresso di Sassuolo (350 stagisti), Medesano e le centinaia di bambini, l'esordio di Caserta che ha visto arrivare atleti da tutta Italia per rilanciare il nostro Sud. Ed ancora il Campionato Italiano di Livorno (711 competizioni!!!). Poi gli stage in tutta Italia, dalla Sicilia a Milano, dalla Sardegna al Trentino. Colgo dunque l'occasione per ringraziare tutti i docenti e gli allievi per l'attività svolta ed i risultati ottenuti nella passata stagione sportiva. Un grazie a quanti hanno promosso eventi di livello nazionale. In particolare porgo i miei complimenti a Luca Angeli (Ju-jitsu Montecatini, Coppa Italia, Coppa Zen), Marco Torri, Catia Pennini, Tiziano Guerrini (Congresso di Sassuolo), Rudy Ampollini (Coppa del Presidente a Parma); Francesco Pariselli (Coppa del sud, Caserta); lo staff Zen club Livorno (Coppa Italia e Campionato Italiano-Coppa Zen). Complimenti infine ai due atleti che, nelle rispettive categorie, hanno conquistato il titolo di atleta dell’anno: Valentina Flammini di Rieti e Cristian Andreini di Livorno.

Siamo una grande forza perché abbiamo una nostra precisa identità ed autonomia rispetto alle organizzazioni con le quali, volentieri, collaboriamo. Stiamo con la Wjjf da sempre, lavoriamo a pieno ritmo con il ju-jitsu tradizionale dello Yamato, contiamo su un sistema di autodifesa come il krav maga che abbiamo contribuito a migliorare ed adattare alle esigenze di un paese come il nostro che, per fortuna, non è in continua guerra. Il settore free style, come ci dicono sempre i numeri delle gare, sta crescendo. Da ora lo inquadreremo sotto il marchio Extreme team, in modo da raccogliere tutte le espressioni più estreme del ju-jitsu e delle arti marziali in genere.

Il nostro nuovo marchio. Nel corso della cena del sabato sarà presentato il nuovo marchio Italian Management, ulteriore simbolo della nostra identità ben definita. Un marchio che abbraccia (ma che non ingloba né assorbe) quelli delle organizzazioni che operano con noi.

La politica non ci interessa. Alla luce di tutto questo è chiaro che poco ci interessano le dispute o le beghe politiche che esistono all'interno delle organizzazioni nostre parter (enti di promozione compresi). Noi abbiamo la nostra strada. Dritta. Che non sempre è facile da seguire perché ad ognuno sono richiesti impegno e, soprattutto, voglia di andare avanti. Lo stage di settembre è l’occasione giusta per crescere. Quest'anno è anche qualcosa in più. Perché nell'occasione sarà ulteriormente rafforzata la nostra identità e si inizierà un lavoro approfondito sui programmi tecnici. Iniziando dalle basi per finire alle tecniche più avanzate. Questo in tutti i settori che portiamo avanti. Dopo questo incontro, il primo dell'anno sportivo, avremo elementi nuovi per portare avanti l'attività in maniera ancora più proficua e soddisfacente per tutti.

Attività agonistica. A proposito di novità: la presidenza internazionale della Wjjko/Wjjf ci ha chiesto di mettere a disposizione di tutti i vari gruppi nazionali e internazionali l'esperienza che abbiamo maturato nei settori agonistici che curiamo da sempre. Questo in previsione di una eventuale attività di gare di livello internazionale che potrebbe vederci protagonisti

Il programma dello stage. Con me affronterete la revisione e l'aggiornamento dei programmi tecnici. Per il settore Wjjf si lavorerà, tra l'altro, sui kata (con studio delle 10 forme base del bo tradizionale) e sugli enbu anche superiori. Quindi passeremo allo Yamato con particolare riferimento alle posizioni che sono fondamentali in tutti gli stili. Con Luca Angeli saranno affrontati i settori da combattimento, kick jitsu, lotta a terra e submission. Ci sarà una speciale lezione per gli arbitri, valida per acquisire la qualifica di giudice. Simone Pantosti si occuperà del krav maga e dell'autodifesa; Michele Silvestri impartirà lezioni di  free style e tecniche acrobatiche. Nell'insegnamento saranno al mio fianco Francesco Pariselli per il settore Wjjf e Marco Torri nelle lezioni di Yamato. Luca Angeli si avvarrà della collaborazione di Davide Paolinelli e di Daniele Bonamici. A fianco di Simone avremo Bortolo Guzzonato.

Il Corso è valido per diventare istruttori. Le ore di corso di settembre sono valide per l'acquisizione della qualifica di istruttore. Si ricorda che lo stage è obbligatorio per il rinnovo della qualifica di insegnante nell'anno 2012-2013 e per quanti intendono sostenere esami di dan o qualifica durante la prossima stagione sportiva.

Prenotazioni. Tutti i partecipanti devono prenotarsi entro il 31 agosto 2011. Al momento della prenotazione ogni docente dovrà comunicare se e quando intende organizzare stage, gare etc. Inoltre è necessario avere una indicazione sul numero dei budopass che serviranno durante l'anno.

Quote. Al momento dell'iscrizione allo stage il Dt pagherà 80 euro di affiliazione annuale. Nella quota è compreso lo stage in oggetto. Gli istruttori pagheranno euro 50 come quota stage (l'affiliazione è a parte); euro 50 le cinture nere e le cinture marroni sempre come quota stage. Cena del sabato euro 30. Come da tradizione è possibile pernottare gratuitamente in palestra. Ogni pranzo allo Zen, euro 12.

Soke Maurizio Silvestri

Programma
Sabato 7 settembre

Ore 9.00: ritrovo presso Zen club Livorno, via Pera 28

Ore 10-13 e 15-18: I fondamentali del ju-jitsu Wjjf: kata a mano nuda e con armi (10 bo del kobudo giapponese) ed enbu (ognuno deve portare le proprie armi). Yamato. Docenti: Soke Maurizio Silvestri con Francesco Pariselli (Wjjf) e Silvestri con Marco Torri (Yamato). In contemporanea, settori da combattimento (arbitraggi compresi) con Luca Angeli, Krav maga con Simone Pantosti e Bortolo Guzzonato; free style, Michele Silvestri.

Ore 13-14,30: Pausa pranzo presso centro Zen club (su richiesta) Le lezioni si svolgeranno su più tatami con cambi ogni 45 minuti. E’ possibile scegliere su quale tatami allenarsi e dunque trattenersi anche 3 ore nella stessa disciplina. E’ però consigliabile partecipare a tutte le lezioni in modo da avere una preparazione globale.

Ore 18.00: Termine stage e Riunione tecnica-programmatica alti gradi: dal 4 dan in poi.

Ore 20: Cena presso ristorante Zen club e presentazione del nuovo logo Italian management.

 

Domenica 8 settembre

Ore 9.00: Ritrovo presso Zen club Livorno.

Ore 9-12,30: I fondamentali del ju-jitsu Wjjf: kata a mano nuda e con armi (10 bo del kobudo giapponese) ed enbu (ognuno deve portare le proprie armi). Yamato. Docenti: Soke Maurizio Silvestri con Francesco Pariselli (Wjjf) e Silvestri con Marco Torri (Yamato). In contemporanea, settori da combattimento (arbitraggi compresi) con Luca Angeli, Krav maga con Simone Pantosti e Bortolo Guzzonato; free style, Michele Silvestri.

Ore 12,30: Assemblea nazionale sul seguente odg:

  1. Relazione del Dt Nazionale
  2. Bilancio consuntivo 2013 e preventivo anno 2013/2014, stage e gare
  3. Il nuovo assetto della Wjjf
  4. Attività agonistica internazionale

Ore 14.00: Consegna licenze e diplomi.

Ore 14,30: Pranzo presso Centro sportivo.

 
Inizio corsi 2013-2014

Si comunica che i corsi di Ju Jitsu riprenderanno lunedì 16 settembre secondo i consueti orari.

Buone vacanze a tutti!

 



Le vostre visite

mod_vvisit_counterOggi:55
mod_vvisit_counterQuesta settimana:203
mod_vvisit_counterQuesto mese:55
mod_vvisit_counterTotali:81331

Visitors Counter

Articoli recenti

Articoli più letti

Cerca


Facebook


© 2011-2013 www.jujitsurieti.net
Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità non può quindi essere considerato prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001

Designed by: virtual server web hosting reseller dedicated server Valid XHTML and CSS.